I volontari Gruppo Elba di Bagno a Ripoli ed Enel cuore onlus inaugurano a Porto Azzurro la nuova struttura per ragazzi disabili

a cura della redazione di OrientePress –  L’Associazione Volontari Gruppo Elba di Bagno a Ripoli e Enel Cuore Onlus insieme...

a cura della redazione di OrientePress –  L’Associazione Volontari Gruppo Elba di Bagno a Ripoli e Enel Cuore Onlus insieme per la solidarietà: è questa la sintesi della odierna giornata di festa, 23 luglio 2013, in occasione della inaugurazione delle nuove strutture del villaggio Sassi Turchini a Porto Azzurro.

I protagonisti della cerimonia inaugurale sono stati  i 30 ragazzi diversamente abili e i circa 60 volontari del gruppo di Bagno a Ripoli al loro fianco che ogni estate dedicano il loro tempo alla solidarietà e all’amicizia: un’esperienza nata ormai 35 anni fa grazie alla volontà di don Andrea Faberi, sacerdote fiorentino attualmente in servizio alla Parrocchia di Santa Maria a Quarto di Bagno a Ripoli (Fi), che con un gruppo di giovani si impegnò per creare occasioni di integrazione di persone diversamente abili. Oggi l’ “Associazione Volontari Gruppo Elba” è una realtà che coinvolge tantissimi giovani, svolge attività sul territorio e nella stagione estiva all’isola d’Elba nel Comune di Porto Azzurro, dove gestisce il villaggio Sassi Turchini.

E proprio il Villaggio Sassi Turchini è l’oggetto del contributo di 30.000 euro di Enel Cuore, la onlus di Enel che opera nel campo della solidarietà sociale: grazie al sostegno di Enel Cuore, l’Associazione ha potuto completare i nuovi arredi interni ed esterni della struttura, l’ambulatorio e installare pompe di calore utili allo svolgimento dell’attività.

Dal 2004 a oggi Enel Cuore Onlus ha sostenuto e realizzato più di 540 progetti in Italia e all’estero con oltre 50 milioni di euro. Tutte le iniziative rientrano negli ambiti dell’assistenza sociale, della salute, dell’educazione e dello sport.