Tennistavolo: al terzo tentativo Bartek Hlebowicz fa suo il Torneo 4T

di Stefano Nonvel - Alla terza finale consecutiva Bartek Hlebowicz riesce a far suo il Torneo 4T: nella finalissima contro...

di Stefano Nonvel - Alla terza finale consecutiva Bartek Hlebowicz riesce a far suo il Torneo 4T: nella finalissima contro il più esperto Massimo Cecconi, sotto due set a zero, non ha mollato ed è riuscito a ribaltare una situazione quasi compromessa, dimostrando quindi di essere un giocatore combattivo e determinato. Nell’ultima tappa del 2017 il terzo posto va a Gionata Da Prato – in forza al TT Firenze insieme all’amico polacco dal mese di ottobre – che si è imposto su Eliano Addamiano, ormai super veterano del 4T. Buoni piazzamenti anche per altri due atleti di casa: Vieri Lambertelli (5°) e soprattutto Cristiano Bisa (6°) che continua a mostrare in partita una tenacia invidiabile. In una tappa che ha visto al via 40 atleti, nessuno dei 10 ragazzi riesce ad entrare nel Tabellone Alto: il premio di Miglior Giovane Promessa va a Giulio Castellucci, che precede Eric Yu fra i ragazzi, e ha comunque il merito di trionfare nel Tabellone Medio e di portarsi perciò a casa due medaglie. Medaglia d’argento nel Tabellone Medio ad Amedeo Vangelisti, mentre quella di bronzo va all’esordiente Niccolò Di Girolamo. Solamente due le atlete in gara: lo scontro diretto premia Tatiana Mancuso che, alla sua prima partecipazione, beffa Lena Johansson in un match combattuto e conclusosi ai vantaggi del terzo set. Tatiana Mancuso termina quarta nel Tabellone Basso vinto dal giovanissimo Leonardo Balboni davanti a Domenico Donadio e Giuliano Olla. Nutrito il gruppo delle famiglie, ben 7 in gara: i fratelli Matarazzo (Orlando e Consiglio) vincono il Premio Famiglia precedendo Claudio e Giulio Castellucci (padre e figlio) ed un’altra coppia di fratelli, gli Addamiano (Eliano e Mario). La prima domenica del 2018 si riparte: il 7 gennaio tutti ai nastri di partenza per la quinta tappa stagionale del Torneo 4T.