Pallavolo: Valdarno Volley ko a Rieti

di Stefano Nonvel - Il Valdarno Volley rimedia un’altra sconfitta esterna: sul campo di Rieti le ragazze di coach Lapi si arrendono per 3-0, mettendo sempre più a rischio la permanenza in B1. Con sole 5 gare da giocare, sono 4 i punti che separano le figlinesi dal quart’ultimo posto: Pagliare è stata sconfitta dal San Michele e resta a più quattro dalle valdarnesi, ma allunga a più quattro pure Trevi che esugna Ancona al tie-break. Il calendario fortunatamente non è dei più terribili, ma sono in programma alcuni diretti nei quali non è più possibile sbagliare.

Contro la Fortitudo le nero-celesti non riescono ad invertire il trend che le vede in difficoltà lontano dal Pala San Biagio e lasciano così tre punti preziosi ad un avversario in corsa nella lotta per non retrocedere.

Grandi difficoltà nel primo set per le valdarnesi che partono in sordina e lasciano subito il primo gioco alle laziali: 8-3 e 16-9 ai due time-out tecnici, per terminare la frazione sul 25-13.

Nel secondo set il Valdarno Volley, grazie anche ad una buona prova della giovane Botti, entra in campo con una diversa determinazione e gioca alla pari con le padrone di casa: le ragazze di coach Lapi si portano avanti 8-6 al primo time-out tecnico ed il parziale rimane sempre in equilibrio. Sul 24-24 l’arbitro giudica regolare l’alzata della palleggiatrice di casa e Rieti mette a terra i due palloni necessari per conquistare il set (26-24).

Nel terzo gioco le nero-celesti tengono testa a Rieti fino a metà frazione, quindi devono rincorrere le avversarie cedendo loro anche l’ultimo gioco (25-21).

Adesso, prima degli scontri diretti, le figlinesi ospiteranno Pesaro, terza forza del Campionato: al Pala San Biagio servirà il miglior Valdarno Volley.

 

Fortitudo Città di Rieti – Valdarno Volley 3-0 (25-13, 26-24, 25-21)

Fortitudo Città di Rieti: Miotti 1, Pavone n.e., Vojth 15, Lunardi 8, Sammartano n.e., Sechi n.e., Carrara 9, Iosco 12, Fornari, Severi (L), Pentuzzi n.e., Lestini 7. All. Simone.

Valdarno Volley: Rondini, Ambrosi 6, Basciano 6, Botti (L), Allighieri 9, Mori (L), Ricchiuti 1, Casprini 9, Torniai, Felladi 8. All. Lapi, 2° All. Romagnoli.

 

Risultati 21^ giornata Campionato Nazionale Serie B1 Girone C

AZZURRA CASETTE D’ETE ASCOLI – ANGELI DEL FANGO OLBIA 2-3

FORTIDUDO CITTA’ DI RIETI – VALDARNO VOLLEY FIGLINE V.NO3-0

VOLLEY PESARO – LARDINI FILOTTRANO ANCONA 3-2

TODY VOLLEY PERUGIA – EDILROSSI BASTIA PERUGIA 2-3

PALLAVOLO ALFIERI CAGLIARI – GECOM SECURITY PERUGIA 0-3

CS SAN MICHELE FIRENZE – LMD GROUP PAGLIARE ASCOLI 3-0

VOLLEY LORETO ANCONA – LUCKY WIND TREVI PERUGIA 2-3

 

Classifica Campionato Nazionale Serie B1 Girone C

GECOM SECURITY PERUGIA 49

LARDINI FILOTTRANO ANCONA 49

VOLLEY PESARO 46

ANGELI DEL FANGO OLBIA 46

AZZURRA CASETTE D’ETE ASCOLI 45

EDILROSSI BASTIA PERUGIA 40

CS SAN MICHELE FIRENZE 32

VOLLEY LORETO ANCONA 27

FORTIDUDO CITTA’ DI RIETI 23

TODY VOLLEY PERUGIA 22

LMD GROUP PAGLIARE ASCOLI 19

LUCKY WIND TREVI PERUGIA 19

VALDARNO VOLLEY FIGLINE V.NO 15

PALLAVOLO ALFIERI CAGLIARI 9

 

Nella foto le giocatrici del Valdarno Volley (foto di Rocco Caprella)