voglia di leggere…per frenare l’estinzione!

a cura della redazione di OrientePress – Sono in programma nel nostro territorio due appuntamenti da non perdere che cercano...

a cura della redazione di OrientePressSono in programma nel nostro territorio due appuntamenti da non perdere che cercano di incentivare la lettura soprattutto nei giovani e nei più giovani.

Presso le  biblioteche di Figline e Incisa Valdarno  si può partecipare a Libernauta, il concorso a premi per ragazze e ragazzi dai 14 ai 19 anni che ha l’obiettivo di promuovere la lettura, favorendo un rapporto continuativo con il libro e, contemporaneamente, la conoscenza della narrativa contemporanea.

Per partecipare al concorso occorre andare in biblioteca e iscriversi ( l’iscrizione è gratuita), prendere in prestito un libro fra i magnifici 15 scelti per i Libernauti dal comitato scientifico, leggerlo quindi scrivere una breve recensione utilizzando l’apposita scheda e riconsegnarla in biblioteca (per partecipare bisogna scriverne almeno 4). Sono previsti premi per tutti i partecipanti, quelli migliori andranno alle recensioni più originali e creative: i premi consistono in viaggi, ingressi e abbonamenti a impianti sportivi, buoni acquisto per librerie, biglietti per cinema, teatro, mostre, concerti.

Ecco i 15 libri che anche i lettori e le lettrici di Figline e Incisa, grazie alla collaborazione tra le biblioteche comunali e l’Isis Vasari, avranno a disposizione fino al 15 aprile: Bella Mia di Donatella Di Pierantonio, Il Mugello è una trapunta di terra di Simona Baldanzi, Pampa blues di Rolf Lappert, Vincent di Barbara Stok, Non dirmi che hai paura di Giuseppe Catozzella, Cacciatori di nuvole di Shearer, Una sottile linea rossa di Annalisa Strada, L’impero del goal. Soldi e scommesse di Basile-Monastra, La pelle dell’orso di Matteo Righetto, Cyber China di Qiu Xiaolong, L’oceano in fondo al sentiero di Neil Gaiman, La bicicletta di bambù di Matteo Sametti, Il braccialetto di Lia Levi, Crystal della strada di Siobhan Dowd, Colpa delle stelle di John Green ed in più un libro a scelta degli interessati, un libro che ha fatto sognare, che ha conquistato.

Maggiori informazioni su www.libernauta.it

Ancora a proposito di voglia di leggere  a Pontassieve è in corso anche quest’ anno LibrInsieme, la XXIII mostra-mercato del libro per bambini e bambine: una manifestazione in cui, oltre a laboratori e a momenti di animazione dedicati ai ragazzi e alle esposizioni degli elaborati dei bambini, è possibile acquistare libri il cui ricavato è destinato ad incrementare il patrimonio delle biblioteche scolastiche. LibrInsieme è aperta dal 10 fino al 19 dicembre. Ultimi appuntamenti: giovedì 11 dicembre alle ore 16.45 alla scuola Calvino, venerdì 12 dicembre alle ore 16.45 e sabato 13 dicembre alle ore 9.00 alla scuola De Amicis e da lunedì 15 a venerdì 19 dicembre alla scuola media Maltoni.

Info: Dipartimento Cultura – Comune di Pontassieve – tel: 055 8360346