Servizio Civile Regionale: una scelta che cambia la vita!

a cura della redazione di OrientePress –  Il Servizio Civile Regionale è stato istituito in Toscana dalla Legge Regionale n....

a cura della redazione di OrientePress –  Il Servizio Civile Regionale è stato istituito in Toscana dalla Legge Regionale n. 35 del 25 luglio 2006, successivamente modificata dalla Legge Regionale n. 7 del 2 marzo 2012. Al servizio civile possono accedere volontariamente ragazzi e ragazze di età compresa tra i 18 anni ed i 30 anni (elevata a 35, se portatori di handicap), la sua durata è di 12 mesi.

Fino a martedì 24 settembre 2013, chi è interessato può presentare domanda di partecipazione a uno dei progetti di Servizio civile presentati dal Servizio Associato di Assistenza Sociale (S.A.A.S.) dei Comuni di Londa, Pelago, Pontassieve, Rufina e San Godenzo e dal CRED del Comune di Pontassieve, in quanto sedi accreditate.

Con l’approvazione del Progetto HELP da parte dell’Ufficio Regionale per il Servizio Civile, si apre la concreta possibilità per le amministrazioni comunali di proseguire il lavoro integrato tra Ente e scuola, che da anni produce un’importante collaborazione per la promozione del benessere di bambini e ragazzi con difficoltà scolastiche. I progetti a cui i giovani possono partecipare hanno una doppia valenza, di prevenzione e riduzione del disagio scolastico, nonché di promozione del protagonismo sociale per una politica attiva di solidarietà. Per i volontari è previsto un corso di formazione iniziale di 84 ore, l’impegno settimanale previsto sarà di 30 ore.

Chi sceglie di impegnarsi nel Servizio civile volontario, sceglie di aggiungere un’esperienza qualificante al proprio bagaglio di conoscenze, spendibile nel corso della vita lavorativa, quando non diventa addirittura opportunità di lavoro, nel contempo assicura una sia pur minima autonomia economica. Ai volontari spetta un trattamento economico pari a € 433.80 netti al mese erogato dalla Regione Toscana; il periodo di servizio civile è riconosciuto utile ai fini della copertura previdenziale figurativa ed è prevista la possibilità del riconoscimento dei crediti formativi in campo universitario.

 

Le domanda di partecipazione devono essere presentate al CRED del Comune di Pontassieve, p.zza Vittorio Emanuele II, 8 50065 Pontassieve, tel. 055/8360342, e-mail cred@comune.pontassieve.fi.it.

I moduli per la domanda e le informazioni necessarie possono essere scaricate dal sito internet istituzionale dei cinque comuni.

Per informazioni:

CRED del Comune di Pontassieve, tel. 055/8360342, e-mail cred@comune.pontassieve.fi.it.

Regione Toscana, progetto GiovaniSì, http://www.giovanisi.it/le-opportunita-per-servizio-civile/

Regione Toscana,Ufficio Regionale Servizio Civile, www.regione.toscana.it/cittadini/welfare/servizio-civile

 

Fra tutti i candidati sarà fatta una selezione in base ai requisiti richiesti dal progetto stesso, che può essere visionato sul sito dei  Comuni.