Pallavolo: il Valdarno Volley torna da Corciano a mani vuote

di Stefano Nonvel – Trasferta amara per il Valdarno Volley in terra umbra: sul campo del Gecom Security Corciano le...

di Stefano Nonvel – Trasferta amara per il Valdarno Volley in terra umbra: sul campo del Gecom Security Corciano le ragazze di Barbara Biagi vengono sconfitte per 3-1 e tornano casa a mani vuote.

Eppure le figlinesi hanno molto da recriminare: infatti il primo set è condotto quasi interamente dalle nero-celesti che, dopo essere state in vantaggio fino al 20-15, si fanno rimontare dalle padrone di casa che le agganciano sul 23-23. Ma le brutte notizie non sono ancora finite: la formazione ospite infatti spreca ben 6 palle per chiudere a proprio favore la prima frazione, così le umbre ringraziano e portano a casa il parziale col punteggio di 32-30.

Il finale del primo gioco però non stordisce le ragazze di Barbara Biagi che, trascinate dall’ottima vena realizzativa della Puccini, prendono a condurre anche il secondo set. Stavolta non ci sono cali di tensione nel team toscano e così le valdarnesi si aggiudicano il set per 25-19.

Il black-out però arriva nel gioco successivo: il Corciano comanda dall’inizio alla fine e non c’è la reazione sperata delle nero-celesti. Le umbre si portano avanti 20-14 e, grazie ad una inesauribile Cruciani, chiudono il set per 25-17.

Il Valdarno va così a giocarsi nel quarto set la possibilità di restare in partita e cercare di portare a casa almeno un punticino. La frazione è molto equilibrata e le squadre giocano punto a punto fino al 18-16 per Corciano. Quindi l’allungo delle umbre che vanno avanti 23-19: ma il Valdarno non molla e si porta sotto di una sola lunghezza (24-23). L’errore in battuta delle ospiti pone però fine al gioco (25-23) ed al match.

Corciano si aggiudica l’intera posta in palio e scavalca così il Valdarno Volley in classifica: le figlinesi restano a 12 punti, ad una sola lunghezza comunque dal terzetto di squadre che occupa il quinto posto. Ed ora per le ragazze di Barbara Biagi altro scontro diretto: al Pala San Biagio di Figline Valdarno arriva il Maceri Casciavola (che ha 11 punti) per un derby che dovrà servire a rilanciare le ambizioni delle ragazze figlinesi.

 

Risultati 8^ giornata serie B1 femminile girone C

Ast Latina – Lucky Wind Trevi 0-3

Civitavecchia – Graficonsul San Mariano 2-3

Ecomet Marsciano – Volleyro CDPazzi Roma 0-3

Gecom Security Corciano – Valdarno Volley 3-1

Il Bisonte Firenze – Alfieri Cagliari 3-0

Maceri Casciavola – Sabaudia 3-1

Rep Packaging Empoli – Robur Scandicci 1-3

 

Classifica

Il Bisonte Firenze 22

Graficonsul San Mariano 21

Alfieri Cagliari 18

Lucky Wind Trevi 16

Gecom Security Corciano 13

Sabaudia 13

Robur Scandicci 13

Valdarno Volley 12

Rep Packaging Empoli 12

Maceri Casciavola 11

Civitavecchia 6

Ast Latina 6

Volleyro CDPazzi Roma 4

Ecomet Marsciano 1

 


 

Nella foto Chiara Puccini (foto di Rocco Caprella)