Comune unico… verso il referendum

a cura della redazione di OrientePress - E’ Gaville la prima tappa del giro nei centri e nelle frazioni di Figline...

a cura della redazione di OrientePress - E’ Gaville la prima tappa del giro nei centri e nelle frazioni di Figline e Incisa che porterà i sindaci Giovannoni e Nocentini ad incontrare i cittadini per parlare del Comune Unico,  presentare scenari e prospettive, e soprattutto  rispondere alle domande e alle curiosità sul progetto di fusione.
La campagna di informazione si chiama “Comune Unico: tutto quello che c’è da sapere… verso il referendum”, perché nella primavera 2013  proprio i cittadini di Figline e Incisa sono chiamati a decidere sulla fusione con il voto. Gli appuntamenti in calendario sono 20;  si parte dalla frazione figlinese di Gaville martedì 30 ottobre alle 21,15,  per  proseguire con tutti gli altri incontri settimanali fino alla fine di marzo 2013; sono previsti poi altri momenti di confronto,  perché il 9, 10 e 11 novembre il Comune Unico è presente con  il suo stand ad Autumnia (via XXIV Maggio),  mentre il 17 novembre la sezione soci Coop di Figline ospita il convegno “Cooperare per crescere: nuove economie verso il Comune Unico”. E poi tante altre iniziative di informazione nei supermercati e nei mercati, e anche eventi di aggregazione come la “Passeggiata del Comune Unico” in programma a primavera. Della campagna informativa fa parte anche un depliant in cui sono riportate tutte le informazioni sul progetto, con una sezione dedicata  alle “domande frequenti dei cittadini” in distribuzione ad Autumnia.
“Tutti i cittadini devono essere informati di questo progetto, lo devono vivere, magari criticare ma ne devono avere un’opinione – hanno spiegato i sindaci di Figline e Incisa, Riccardo Nocentini e Fabrizio Giovannoni – . E’ anche un progetto su cui c’è bisogno di approfondimento, ad esempio sui vantaggi economici ma anche sui nuovi servizi e su tanti altri aspetti importanti che sono passati in sordina. Per questo ci saranno 20 incontri in cui illustreremo questo percorso più da vicino e risponderemo alle domande dei cittadini, in modo che possano partecipare al referendum in modo consapevole”.
Dopo l’incontro di Gaville i sindaci e lo staff del progetto saranno l’8 novembre al Circolo del Burchio,  il 14 novembre al Circolo di Palazzolo,  il 22 novembre alla Sala Polivalente di Brollo-Pian delle Macchie,  il 29 novembre al Circolo di Ponte agli Stolli,  il 6 dicembre al Circolo SMS di Poggio alla Croce,  il 13 dicembre al Circolo Amicizia di Figline,  il 20 dicembre al Circolo MCL di Incisa,  il 10 gennaio al Circolo di Restone,  il 17 gennaio al Circolo Arci di Incisa,  il 24 gennaio al Circolo del Cesto,  il 29 gennaio al Circolo di La Massa,  il 7 febbraio al Circolo di Matassino,  l’11 febbraio al Centro sociale ”Il Giardino” a Figline,  il 21 febbraio al Vivaio a Incisa,  il 28 febbraio al Circolo di Porcellino,  il 7 marzo all’Ideal Club di Incisa,  il 14 marzo al Circolo dello Stecco,  il 21 marzo all’Auditorium di Loppiano e infine il 28 marzo al Circolo di Ponterosso a Figline.
Per tutte le informazioni sul progetto e sulla campagna informativa : i www.comunicofiglineincisa.it, www.facebook.com/comunicofiglineincisa e partecipazione@comunicofiglineincisa.it.

 

26/10/2012 13.02