Ponte mediceo di Rignano, a settembre la gara d’appalto

di Ufficio Stampa Provincia di Firenze – La Vicepresidente della Provincia di Firenze con delega alle infrastrutture, Laura Cantini, interviene in merito alle preoccupazioni espresse dai cittadini di Rignano e San Clemente circa  il recupero del Ponte Mediceo e il completamento dei marciapiedi di pertinenza.

“Ho ben presente la situazione di disagio espressa dai cittadini – dichiara Laura Cantini – tanto che, nello scorso aprile, abbiamo sottoscritto un protocollo di intesa con il Sindaco di Reggello per operare in maniera sinergica su quel tratto di viabilità priva di marciapiede”.

“Riguardo all’intervento di ripristino del ponte – precisa l’Assessore – gli uffici stanno preparando il capitolato per poter fare la gara di affidamento dei lavori nel prossimo settembre”.

“In merito alla questione dei marciapiedi – continua la Vicepresidente –  ritengo che sia prematuro parlare di ritardo, in quanto il progetto preliminare dell’intervento, che la Provincia doveva redigere entro il 30 giugno, è ormai pronto. Garantisco che mi impegnerò personalmente perché le successive progettazioni siano pronte, come da impegni assunti, alla fine dell’anno”.

“Tengo inoltre a precisare – conclude Laura Cantini – che la Provincia di Firenze ha stanziato nel proprio bilancio, seppur in questo momento di tagli e difficoltà, 45.000 euro per l’intervento sui marciapiedi, che avrà come stazione appaltante il comune di Reggello. L’importo  corrisponde al 50% del costo totale dell’opera”.