Ciclismo: A Figline la Coppa delle Nazioni di ciclismo

di Ufficio Stampa Comune Figline Valdarno – Grande evento sportivo la prossima settimana a Figline con il “Toscana-Terra di Ciclismo”, l’unica prova italiana inserita nel calendario della Coppa delle Nazioni Under 23 che si terrà dal 17 al 21 aprile prossimi. L’evento è organizzato dall’Asd Girobio, che ha scelto il Camping Norcenni Girasole come struttura ricettiva presso la quale alloggeranno tutte le squadre durante i cinque giorni di gare e sede di partenza della tappa inaugurale.

In particolare si tratta di una manifestazione di ciclismo che prevede cinque tappe, tre province attraversate, 749 chilometri da percorrere, 27 formazioni al via. La prima tappa è in programma il 17 aprile con partenza dal Camping Norcenni Girasole Club ed arrivo a Scarperia (142 chilometri), mentre la seconda tappa (130 chilometri) si terrà il giorno seguente e collegherà Figline a Gaiole in Chianti. La terza tappa (145 chilometri) si presenta come la più impegnativa con partenza dalla Miniera di Cavriglia e arrivo al Parco di Cavriglia; il 20 aprile quarta tappa da Terranova Bracciolini a Cortona per 146 chilometri ed infine ultima pedalata tra il Chianti, la Val d’Orcia e le Crete Senesi il 21 aprile su un tracciato di 167 chilometri da Greve in Chianti a Buonconvento.

“Sulle strade delle province di Siena, Firenze ed Arezzo portiamo un prodotto straordinario: il turismo bicicletta” – ha spiegato Giancarlo Brocci, presidente dell’Asd Girobio -. “E questo non lo pensiamo solo noi: guardate la Vacansoleil, uno dei maggior tour operatori al mondo, che sta investendo su una squadra Pro Tour”.

“Per Figline è un grande onore ospitare questa gara internazionale” – ha detto il sindaco di Figline Riccardo Nocentini – “ma non solo, perché si tratta di un ottimo strumento per la promozione del territorio. Sarà senza dubbio una manifestazione che ci ricorderemo per molto tempo”.