Tutti al ballo senza sballo. Un pulmino per un sabato sera responsabile

Travolti dal suono della musica e poi a casa senza sballo!

di Maria Galassini – Cittadini e volontariato si organizzano per trovare una soluzione ai problemi del sabato sera.

L’iniziativa parte da un gruppo di ragazzi che frequenta la Croce Azzurra di Sieci, Pontassieve: l’idea è quella di acquistare un pulmino da utilizzare per gli spostamenti nelle notti fiorentine; poter raggiungere i locali notturni, spesso distanti, senza preoccuparsi poi di dover guidare, stanchi, al ritorno .
E non è un caso che l’idea sia partita dai giovani e ai giovani sia diretta.

Croce Azzurra e cittadini – con il patrocinio del Comune di Pontassieve – stanno organizzando una serie di eventi, serate, incontri, tutti finalizzati a raccogliere i fondi per l’acquisto di un mezzo di trasporto che permetterà di accompagnare e riportare a casa i ragazzi che si muovono nel week-end.

La presentazione del progetto il 20 novembre scorso.
“Un plauso all’iniziativa – ha affermato Monica Marini Assessore alle politiche sociali – che abbiamo da subito appoggiato e che sosterremo anche durante il suo sviluppo nella speranza che questa mobilitazione positiva dei cittadini sia da esempio virtuoso di come, tutti insieme, cittadini e istituzione possano collaborare per superare e dare risposte concrete in un periodo difficile come quello che stiamo attraversando”.

Un progetto che ancora una volta conferma il ruolo del volontariato: “portatore sano” di grandi valori, quei grandi valori che in un periodo difficile come quello che stiamo attraversando diventano fondamentali per tutta la comunità.

Per informazioni 055/8309611 iragazzidicroce@hotmail.it