Dicomano e San Godenzo: l’unione fa la forza!

- a cura della redazione di OrientePress - Via libera del Consiglio regionale all’indizione del referendum per la fusione dei...

- a cura della redazione di OrientePress -

Via libera del Consiglio regionale all’indizione del referendum per la fusione dei Comuni di Dicomano e San Godenzo. I cittadini saranno chiamati a esprimersi, e se diranno “sì” nascerà un Comune di quasi settemila abitanti.

Intanto a Dicomano e San Godenzo si è concluso il percorso di partecipazione collegato al progetto di fusione ed è il momento del “porta a porta”.

L’obiettivo del progetto, integrato con le esigenze, le proposte e le priorità indicate negli incontri pubblici, si è tradotto nella pubblicazione informativa “Un Comune Più”, realizzata in 5000 copie dai due Comuni, con la collaborazione di Anci Toscana, e distribuita alla popolazione interessata. All’interno, settore per settore, sono illustrati in modo chiaro ed efficace gli interventi che potranno essere realizzati con il Comune unico, grazie alle risorse economiche che saranno a disposizione: 12.726.070 euro, di cui oltre 10 milioni di contributi statali e 2 milioni e mezzo di contributi regionali.

Tra i progetti di investimento: incremento significativo dei servizi al cittadino (tra cui la consegna di moduli e certificati nelle frazioni), riqualificazione delle aree verdi ed efficientamento energetico degli edifici pubblici, riduzione della tassa sui rifiuti, manutenzioni e asfaltature delle vie di comunicazione, centrali e periferiche, decoro urbano, potenziamento dei collegamenti del trasporto pubblico, nuovi parcheggi, promozione turistica, un teatro, nuovi impianti sportivi e servizi per i bambini. E’ inoltre previsto un fondo da destinare alle associazioni locali di volontariato per sostenere le loro attività nel contesto sociale.

INFO:https://goo.gl/GFSdvB