Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna: territori da scoprire e mobilità sostenibile

- a cura della redazione di OrientePress- E’ attivo fino a domenica 1 ottobre 2017 un servizio bus, approvato dalla...

- a cura della redazione di OrientePress-

E’ attivo fino a domenica 1 ottobre 2017 un servizio bus, approvato dalla Città Metropolitana su richiesta da parte dei Comuni di Londa e San Godenzo, che dalla stazione di Contea raggiunge attraverso Londa, San Godenzo e Castagno d’Andrea, le porte fiorentine del Parco delle Foreste Casentinesi.
18 domeniche e 2 festivi (2 giugno e 15 agosto), due corse di andata e ritorno. La corsa del mattino è in coincidenza con l’arrivo del treno ( che parte alle 8.55 da Firenze) alla stazione di Contea- Londa delle 9.38, arrivo previsto a Castagno d’Andrea alle ore 10.35, via Londa, Dicomano, e San Godenzo. Immediato il viaggio di ritorno passando da Londa fino a Rufina. La corsa del pomeriggio riparte da Rufina alle 16.00, attraversa Contea, Londa, Dicomano, San Godenzo con arrivo a Castagno D’Andrea alle 17.05. Alle 17.10 la navetta fa il percorso inverso in coincidenza con il treno delle 18.12 in partenza sempre da Contea per Firenze. I tragitti del bus-navetta prevedono il collegamento diretto con il Centro Visite del Parco Nazionale di Londa e con quello di Castagno d’Andrea.
La richiesta del servizio, che parte dei sindaci di Londa e San Godenzo, Aleandro Murras e Alessandro Manni, si inserisce nel progetto proposto dai due Comuni per la “Carta Europea del turismo sostenibile (CETS)”, promossa dal Parco Nazionale, con lo scopo di favorire un flusso turistico sostenibile, anche giornaliero, verso l’Area Protetta. Il Parco stesso ha ottenuto lo scorso anno la Certificazione Europea di Turismo Sostenibile (CETS) e ha, di conseguenza, coinvolto amministrazioni, operatori pubblici e privati del suo ambito a essere in prima persona soggetti propositivi di azioni da certificare con la Carta Europea.
Il progetto di potenziamento del servizio pubblico locale va ad integrare il programma che prende il nome di “Apri le porte, entra nel Parco” e che nasce grazie alla collaborazione dei Centri Visita di Londa e Castagno d’Andrea.

Info

http://www.comune.londa.fi.it

http://www.comune.san-godenzo.fi.it/eventi-notizie/bus-navetta